B2 Femminile, B2 Girone G, Serie B1

Diramati gli organici di B1 e B2 per la stagione 2014-15

lega serie b pallavolo

lega serie b pallavolo

Organici-B1-B2, 2014-2015-aggiornamento-dopo-cessioni

Finalmente arriva la lista tanto attesa delle società disputanti i campionati di B1 e di B2 maschili e femminili al termine delle cessioni e delle acquisizioni dei vari titoli. Sono infatti stati diramati gli organici per la stagione 2014-2015.

In attesa che vengano stabiliti i gironi (bisognerà attendere ancora i ripescaggi) per quanto riguarda il girone del Lazio, sarà, quasi certamente, affiancato alle squadre sarde, che, ad oggi risultano in quattro: Pallavolo Alfieri Cagliari (retrocessa dalla B1), Nuova Serramanna, Pallavolo Quartu e Capo D’Orso Palau (promosse in B2).

Tra le laziali probabile il ripescaggio in B1 per il Volley Group Roma che si trova al settimo posto nella classifica dei ripescaggi grazie all’ottima seconda posizione in B2 della stagione da poco conclusa, difficile invece che la Giò Volley Aprilia (3^classificata B2/G) abbia la stessa fortuna: si piazza solo il 17esima posizione nella lista dei ripescaggi.

Le new entries sono il Volley Cave P.I. (schiacciasassi della serie C girone B e vincitrice della Coppa Lazio), il Volleyrò Casal de Pazzi (primo classificato serie C girone A), lo Spes Mentana (quarto classificato in C girone B che ha disputato degli ottimi play off portando a casa una promozione meritatissima), la Pallavolo Fondi (seconda classificata in C giorne B, promossa tramite play off) e il Modo Volley Grottaferrata (che ha acquisito il titolo dalla Civitavecchia Volley). Quale di queste “Cenerentola” riuscirà a stupire di più lo scopriremo non appena ripartirà il campionato.

Restano nella categoria la Pallavolo Minturno (piazzatasi al sesto posto, partendo da matricola), l’Asd Sabaudia (che dopo una partenza a rallentatore ha conquistato un ottimo settimo posto), la Garden House Ladispoli (altra matricola che ha raggiunto una tranquilla salvezza-nono posto) e il Volley Club Frascati (veterana della categoria, piazzatasi al decimo posto).

L’unica retrocessa dalla B1 alla B2 è la Fortitudo città di Rieti che però nonostante sia una squadra laziale è spesso stata piazzata in altri gironi.

Al momento tra laziali e sarde si arriva a quota 16 ma bisognerà attendere i ripescaggi in B1 e la composizione dei gironi per entrare davvero nel vivo della stagione che verrà.

 

 

I commenti sono chiusi

Tema di Anders Norén